Scarica app di Holdent
Scarica l'app holdent
Lun - Sab: 09.00 - 20.00
Prenota la prima visita
800 12 99 99

Dentatura perfetta? Chiedi al dentista estetico

Chirurgia odontoiatrica, l'estetica dentale

La chirurgia odontoiatrica per avere una dentatura perfetta

Di cosa si occupa la chirurgia odontoiatrica?

La parola Ortodonzia proviene dal greco antico; Ortos che significa diritto e odontos che significa dente.
L’Ortodonzia si prefigge come obiettivo quello di dare una dentatura perfetta. E’, infatti, una branchia dell’odontoiatria che studia tutte le anomalie dentali; di costituzione, di pozione, di sviluppo, che si riferiscono a denti ed ossa mascellari e che lavora per ripristinare una corretta funzionalità dell’apparato masticatorio.
In particolar modo la chirurgia odontoiatrica si occupa di tutti gli interventi indispensabili per risolvere varie situazioni patologiche come:

  • Sovrapposizione del morso o denti sporgenti
  • sporgenza denti inferiori
  • Morso incrociato
  • Morso aperto
  • Linea mediana spostata
  • Spazi tra denti
  • Affollamento

La forma di chirurgia orale più nota e maggiormente diffusa è quella che comunemente chiamiamo “estrazione dei denti”, denti del giudizio, denti danneggiati o inclusi, denti malati in profondità e non restaurabili.
In questi casi il ricorso alla chirurgia odontoiatrica si rende necessaria sia per migliorare la masticazione ed evitare la formazione di cisti, sia per impedire la formazione di carie ed infiammazione delle gengive.

Il dentista è un ottimo alleato ogni qualvolta che qualcosa non va nella nostra bocca. Era pensiero comune pensare che i denti del giudizio andassero estratti non appena spuntati, per non rischiare che mutassero la posizione degli altri denti nell’arcata dentale. Di fatto non è sempre così! Anche per i denti del giudizio solo una visita da parte del dentista specializzato potrà portare all’estrazione o meno del dente stesso.

Piuttosto che aspettare è sempre meglio fissare una Prima Visita senza impegno e far valutare da chi ha competenza ed esperienza, cosa sta accadendo nella nostra bocca.

FAQ relative a Chirurgia odontoiatrica, l'estetica dentale

    Quando è necessario togliere un dente?

    Un’estrazione di un dente è inevitabile quando non ci sono i presupposti per una terapia conservativa e quando la permanenza di un dente con problemi può pregiudicare le condizioni dei denti vicini.

    Perchè è meglio mettere i denti mancanti?

    È meglio sostituire i denti mancanti con denti protesici (impianti, ponti,ecc.) per evitare che gli altri denti si inclinano verso gli spazi vuoti, creando spesso problemi di malocclusione e parodontali e all’articolazione della mandibola.

    Perchè è consigliabile riallineare i denti storti?

    E’ provato che chi ha denti storti o arcate sovraffollate di denti può avere un frequenza maggiore di carie e sono più frequenti i problemi di igiene orale, i dolori muscolari. SI possono avere problemi di deglutizione e una deficienza masticatoria.

© HOLDENT 2017/2018